Home

Il Comune di Mercato S. Severino con il contributo della Regione Campania – “Programma regionale di eventi per la promozione turistica e la valorizzazione culturale dei territori”, organizza

17-18-19 Maggio 2019

La storia di Mercato S. Severino è ricca e affascinante. La nostra città eredità un passato che l’ha vista protagonista degli eventi e delle vicissitudini più importanti della storia d’Italia e d’Europa. I Sanseverino con le loro gesta ed i loro rapporti rappresentano un bagaglio storico e culturale che ci rende orgogliosi ma allo stesso tempo ci obbliga a tutelare, conoscere e valorizzare questo patrimonio. Il Comune di Mercato S. Severino inserisce questo evento all’interno di un percorso, iniziato molti anni fa, e che ha visto tanti studiosi, persone ed associazioni prendervi parte, allo scopo di promuovere la storia della città e gettare le basi per uno sviluppo turistico e culturale degno del suo passato.
La manifestazione coinvolge due associazioni socio-culturali di Mercato S. Severino, “Il cantastorie” e “Trosio de Rota”, che già in passato si sono occupate della valorizzazione del territorio attraverso la proposizione di eventi legati alla storia ed ai costumi della città dei Sanseverino, le cui vicissitudini risalgono all’XI secolo …

 

 

Durante i tre giorni della manifestazione la città ospiterà, nelle principali piazze del centro, momenti di intrattenimento culturale e sociale ed in particolare la rievocazione di tre eventi legati alla storia della famiglia dei Sanseverino:

Fiera Medievale della Terra di Sanseverino
Giostra dei Sanseverino
Corteo Storico ed Assalto al Castello

La manifestazione ha come obiettivo principale quello di far rivivere la prima fiera concessa da Carlo II d’Angiò al conte Tommaso II Sanseverino nell’anno 1303 …

Leggi tutto

In tempo di guerra, il cavaliere doveva combattere al servizio del suo signore. In tempo di pace, sia per restare attivo e per tenersi allenato e sia per manifestare il proprio coraggio …

Leggi tutto

Antonello Sanseverino fu a capo della Congiura dei baroni del 1485, contro l’allora re di Napoli, Ferdinando I d’Aragona. La reazione del Re alla congiura e …

Leggi tutto

Il programma prevede nella prima giornata (venerdì 17 maggio) un convegno sui temi dell’evento, tra cui la promozione e lo sviluppo del Turismo quale obiettivo primario per lo sviluppo del territorio, le radici storiche e tradizionali di Mercato S. Severino. Nel secondo giorno (sabato 18 maggio) prenderanno il via le molteplici attività e attrazioni dislocate su tutto il territorio del centro, quali la Fiera Medievale e i balli a tema in Piazza Garibaldi, la Giostra dei Sanseverino, gli artisti di strada, i giochi medievali, gli arcieri e altre attrazioni in tema a Piazza Ettore Imperio. 
Il terzo ed ultimo giorno (domenica 19 maggio) sarà possibile effettuare la visita al Castello dei Sanseverino, partecipare a tornei di giochi tradizionali, e in serata ci sarà il tradizionale corteo storico ed in chiusura lo spettacolo degli archibugieri…

Leggi tutto